La banca si fa bella

Date a un millennial alcuni nomi di grandi banche e scoprirete che: le detesta tutte; preferisce una visita dal dentista a una in filiale; toglierebbe i suoi soldi dai caveau se potesse. I risultati della ricerca del Millennial Disruption Index di Viacom, che identifica le industrie più a rischio per l’arrivo sulla scena economica dei…

E il loft si innalza di 7 piani

CON il progetto della sua abitazione di Milano, l’architetto Luca Salmoiraghi è riuscito a creare una tipologia inedita: il loft verticale. La sua casa, infatti, è un susseguirsi di open space articolati su sette livelli che però dialogano tra di loro grazie a precise scelte architettoniche. Entrando dal garage, al piano terra, si arriva alla…

Metà ufficio metà casa e un mobile si fa stanza

CAPITA spesso — specialmente di questi tempi — che una casa diventi anche studio, cioè un luogo di lavoro, di solito per una sola persona. In questo progetto di Selencky/Parsons per l’agenzia di branding Given London di Becky Willan e David Hawksworth, invece, è successo il contrario. Da un tradizionale ufficio, gli architetti David Parsons…

Twitta il museo

Un hashtag e degli instameet a Rio, Caracas e Guatemala City. È così che a gennaio il MoMA ha iniziato a promuovere la mostra sull’architettura latino-americana che inaugurerà il 29 marzo. Non si tratta, però, solo di comunicazione. Quella del museo newyorkese è infatti un’iniziativa di crowdsourcing, che permette a più persone fisicamente distanti di…

In montagna, ma senza effetto baita

Quando si arreda una casa di montagna basta pochissimo (un’overdose di legno, stanze piccole e raccolte, qualche oggetto di artigianato) per cadere nell’effetto baita. Il nostro cliente voleva assolutamente evitarlo». Carlo Donati, architetto milanese, è l’autore degli interni di questo appartamento di Pontresina, in Svizzera. Che, pur trovandosi nel cuore dell’Engadina, circondato dalle Alpi, è…

I figli del design

Come si cresce in una casa minimal e quasi vuota? O in una barocca o super colorata? Da grandi si tende a replicare lo stesso stile oppure no? Ecco le risposte Forse non è un caso che il grande maestro modernista, Le Corbusier, non abbia avuto figli. Come immaginare i suoi interni scarni assediati da…

E tra la movida l’ex negozio diventa un loft

Capita spesso che gli stranieri si innamorino della vita elettrizzante di Barcellona ma andare ad abitare letteralmente sulla strada ci sembrava davvero esagerato». Così l’architetto Felipe Araujo dello studio Egue y Seta (che guida insieme a Daniel Pérez), ricorda l’inizio del progetto di interior design più strano a cui abbia mai avuto occasione di lavorare….

L’ex piccionaia ha un’anima luminosa

Il progetto a Treia, nelle Marche, di uno studio svizzero Atmosfere rarefatte e ambienti aperti anche in verticale Se si guardano gli interior di questa casa di Treia, nelle Marche, e poi si chiudono gli occhi, quello che si ricorda è un’atmosfera pura ed es- senziale, con ampi ambienti inondati dalla luce. Eppure questo gigantesco…

Sul tetto c’è una casa di vetro

In questo edificio torinese da ogni ambiente è possibile spaziare con lo sguardo fino all’esterno.  “Una sequenza di contenitori” Non progetterei mai una casa senza una donna». Andrea Marcante dello studio di architettura torinese Uda (che collabora da anni con l’interior designer Adelaide Te- sta), non ha dubbi. «Il paesaggio mentale maschile e femminile fanno…

Lucido talento

Qualità a un prezzo equo. Tutto made in Italy, perfino le viti. L’azienda Riflessi spiega il segreto di un successo. 100% abruzzese «Il made in Italy non è solo la Brianza». Luigi Fammiano, amministratore delegato di Riflessi, è un omone dalla voce roca e quando parla della sua terra, l’Abruzzo, gli sorridono gli occhi. «L’Italia…

Il trullo rivive e racconta la sua terra

Nel progetto dell’architetto Ciotti, a Locorotondo, un gruppo di 17 strutture a cono è stato recuperato e trasformato in una grande casa con gli ambienti collegati: modernità e rispetto della tradizione Un trullo antico immerso in un uliveto secolare. Da ampliare (con strutture invisibili), ristrutturare (in simbiosi con il paesaggio) e bonificare. Il compito dell’architetto…

Il cuore social della casa – intervista a Patricia Urquiola

Grande, piccola, high tech o rétro? Poco importa. Una cucina è bella quando ci fa sentire a casa. Ecco i consigli di Patricia Urquiola su come sceglierla Ha firmato di tutto, dalle sedie ai grandi alberghi. Eppure la cucina Salinas, progettata per Boffi, è la prima della lunga carriera di Patricia Urquiola. Per disegnarla, ha…