In montagna, ma senza effetto baita

Schermata 2015-02-03 alle 10.22.30Quando si arreda una casa di montagna basta pochissimo (un’overdose di legno, stanze piccole e raccolte, qualche oggetto di artigianato) per cadere nell’effetto baita. Il nostro cliente voleva assolutamente evitarlo». Carlo Donati, architetto milanese, è l’autore degli interni di questo appartamento di Pontresina, in Svizzera. Che, pur trovandosi nel cuore dell’Engadina, circondato dalle Alpi, è stato progettato per essere quanto più possibile lontano dall’immaginario dello chalet. Scarica il PDF dell’articolo, pubblicato su La Repubblica il 24 gennaio 2015: REPUBBLICA – CASA ENGADINA 24-01-15

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s